220 mila spettatori paganti, record mondiale.

Circa 6 milioni di Italiani hanno seguito il live tra live, social e tv.

Vasco Rossi, il Komandante, come lo chiamano i suoi fan, ha creato un evento al Modena Park che rimarrà nella storia della musica, un evento che vale nel complesso circa 36 milioni di euro.

 

Ho sempre amato Vasco.

Il primo concerto l’ho visto quando avevo 18 anni a Imola, mio padre non mi aveva imprestato la sua macchina perchè ero andato male a scuola, cosi presi la smart di una mia amica e raggiunsi l’autodromo in circa 5 ore dalla Liguria.

Arrivai 8 ore prima del concerto, 40 gradi per un sabato di giugno, e  100 mila persone che pian piano riempivano gli spazi a fianco a me, alcuni di questi svenuti prima dell’inizio del concerto e furono trasportati in ospedale senza sentire neanche la prima nota.

Poi sono tornato da più grande a San Siro, bello come al solito ma rispetto all’altro poco emozionante e ho pensato dentro di me che piuttosto di fare tre date di seguito cosi si sarebbe dovuto concentrare in un unico grande evento più intrattenitivo e che rimanesse nella storia.

Eccolo che è arrivato, io purtroppo non ci sono potuto essere ma l’ho seguito sui vari social dalla Puglia e dopo sono rimasto impressionato dai numeri che ci sono stati dietro.

Il tutto si traduce in un incasso da circa 12 milioni per il gruppo bolognese Best Union di Luca Montebugnoli, solo per la gestione della biglietteria, attraverso le controllate Vivaticket e Big Bang, dove la prima ha gestito la vendita dei biglietti e la seconda si è occupata del promoting, andando a sostituire Live Nation, dopo gli scandali legati al secondary ticketing.

Best Union, un’azienda da 62 milioni di fatturato, creta dal cinquantenne imprenditore bolognese che è oggi tra i leader mondiali dei servizi di biglietteria in luoghi mito come Disneyworld a Orlando, il Louvre, Gardaland, la Fiera di Milano e l’Expo 2015.

Il palco, lungo 150 metri e alto 26, è grande come un palazzo di otto piani, rettangolare, con una larghezza di 130 metri e oltre 1.500 metri quadri di schermi in movimento in cui sono state proiettate 40 videostorie.

«un porto, punto di arrivo e ripartenza. Il muro che fa da sfondo ricorda in maniera latente e stilizzata una serie di container, appoggiati l’uno sull’altro. Rappresentano i vari aspetti di Vasco e delle sue canzoni. Come se 40 anni fossero tutti lì. E poi davanti ci sono 5 grandi strutture, carriponte che idealmente li spostano. Durante lo show si muovono a destra e sinistra, dilatano gli schermi e danno vita a diverse conformazioni scenografiche».

Ha raccontato Claudio Santucci, architetto e fondatore dello studio Gio Forma di Milano, che ha disegnato il palco per l’evento e che era già passato alle cronache per aver creato il palco per la messa del Papa al Parco di Monza, un palco da 80 mt che sembra essere costato alla diocesi di Milano 1 milione e 300 mila euro.

“Per il Papa, invece, si è lavorato più sul design. Lo sfondo è di pannelli di legno riciclato e riciclabile, intagliato con elementi della facciata del Duomo di Monza, ma che lasciano intravedere il parco, includendo nella scenografia l’ambiente circostante».

Claudio Santucci

Il fatturato totale di Modena Park – inquadrato in una società costiuita apposta che si chiama Big Bang – sarà molto più alto: bisogna aggiungere i diritti televisivi, gli ingressi negli oltre 200 cinema che proietteranno il concerto in alta definizione, le 12 piazze collegate e la raccolta pubblicitaria, il merchandising affidato all’Universal, i diritti per il food and beveradge. “Si calcola un fatturato totale di circa 36 milioni di euro

Luca Montebugnoli

Oltre allo spettacolo live infatti, lo Show è stato visibile anche in 197 cinema che avevano i diritti di broadcasting in esclusiva e anche sulla Rai dove la trasmissione condotta da Bonolis, stracriticato dal pubblico sui social, ha potuto trasmettere solo parti del concerto.

Nonostante ciò e tenuto conto che i concerti in tv non hanno mai grande appeal, la diretta Rai è stata un successo incredibile raggiungendo 5,9 milioni di spettatori per uno share complessivo del 36 %.

✌️itto

 

 

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...