Quale ragazzino non ha mai sognato una volta nella vita di possedere una Ferrari?

Ricordo ancora quando ero bimbo che proprio a fianco a mia nonna viveva un signore molto benestante che quando apriva il suo garage io fermavo sempre la mia bicicletta, scendevo e rimanevo li, pietrificato, in un immenso Wow a scrutare le autovetture che nascondeva li dentro.

Mi ricordo quell’immagine come un bagliore dorato.

E’ inutile negarlo il lusso ci persuade fino da piccoli e solo in pochi riescono a non rimanerne incantati.

Tra queste autovetture questo signore aveva una spledida F40 , realizzata per celebrare i 40 anni della Ferrari, una velocissima berlinetta disegnata da Pininfarina, che uscì verso la metà del 1987, e che fu una rivoluzione di design, super aggressiva e futuristica, con un alettone posteriore che si allargava come le ali a tutta larghezza di un grosso rapace.

Da questo deriva il nome “F” Ferrari “40” fatta per i quarantanni della prima Ferrari omologata per utilizzo stradale e non da corsa.

Al lancio costava 372.600.000 lire per una produzione limitata inzialmente a 1000 pezzi che poi sembra siano diventati con il tempo 1337.

Il motore V8 di 3000 cc biturbo sviluppava 478 Cv  garantiva prestazioni inarrivabili: 4,1 secondi per scattare da 0 a 100 e 324 Km/h di velocità massima, era quasi indomabile per un non esperto.

Oggi, 21 luglio 2017, sono trascorsi 30 anni dalla presentazione ufficiale, e io sogno ancora di possederne un giorno uno, proprio lei.

✌️itto

 

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...