Inizia l’anno nuovo, finiscono cene, cenoni, pranzi e grandi bevute con gli amici e la testa torna sul lavoro e sugli altri impegni che ci fanno guardare con la mente avanti verso nuovi traguardi da raggiungere.

Questo vale per le persone normali ma anche per chi nella vita ha già raggiunto molto, Mark Zuckerberg e’ sicuramente uno di questi.

Il fondatore di Facebook si trova quest’anno a dover affrontare per sua stessa ammissione un anno importante.

Il suo social network non è mai stato infatti tanto sotto l’occhio del ciclone come in questo periodo. Da una parte Wall Street nel 2017 ha visto segnare un bel +50% sulle azioni del gruppo, dall’altro lato invece sono molte le critiche piovute da più parti e anche da molte persone influenti.

L‘odio e le false notizie riempiono le bacheche con molte ripercussioni sulla società.

“Proteggere la nostra comunità è più importante che massimizzare i profitti”

ha detto tra le altre cose Zuckerberg in questo lungo post condiviso dal suo profilo personale.

 

 

 

 

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

w

Connessione a %s...